Assurdo e Solidarietà in Camus

Nel romanzo L’Etranger (Lo Straniero), Camus esprime in modo sublime l’Assurdo. Tutto è assurdo nella vita: il protagonista, Meursault, si lascia vivere, è passivo, perché la vita è un susseguirsi di azioni quotidiane sempre uguali: alzarsi, andare al lavoro, mangiare, tornare al lavoro, andare a letto. Non esistono contatti con gli altri, perché ognuno vive… Continua a leggere Assurdo e Solidarietà in Camus