Serie tv: ascolti di gennaio 2018

Ormai ci sono così tante serie tv che cominciano ogni mese che è difficile sapere quali fanno successo e quali, invece, rischiano la cancellazione. Perciò vediamo come vanno le serie tv in onda in questo periodo.

Bisogna prendere in considerazione, oltre la media di cittadini americani che guardano ogni settimana i vari episodi, su quale rete le serie tv sono distribuite. Questo perché i grandi network hanno molte più probabilità di essere visti da tantissime persone rispetto alle piccole reti a pagamento.

Verranno prese in considerazione solo serie statunitensi, per avere un pubblico simile e solo quelle per cui viene reso noto il numero di spettatori che le guarda. Per questo non sono presenti serie Netflix o degli altri siti stream.

Non è un caso che le 4 serie tv che fanno più successo in assoluto siano distribuite su CBS, il network con più pubblico e che da anni fa i maggiori ascolti. Le serie in questione sono The Big Bang Theory (14.3 milioni di spettatori in media a episodio), NCIS (13.2 milioni), Young Sheldon (12.9 milioni) e Bull (10.4 milioni).

Subito dopo si inseriscono NBC, con This Is Us (10.2 milioni) e ABC con il recente successo di The Good Doctor (9.9 milioni).

The_Good_Doctor_2017.png

The Walking Dead, anche se ha perso molti spettatori con le ultime due stagioni, rimane sempre in alto nella classifica, portando su AMC 8,5 milioni di spettatori circa ogni settimana.

Grey’s Anatomy rimane sempre al primo posto tra le serie di Shondaland, con una media di 7,9 milioni di spettatori. Numero niente male, considerando che siamo alla quattordicesima stagione.

Fox rimane un po’ indietro. Al primo posto, con solo un episodio in onda, c’è la nuovissima The Resident, che però dovrà piacere molto per mantenersi sui 6,6 milioni di utenti della prima puntata. Poco sotto, con 9,2 milioni, c’è la già rinnovata 9-1-1.

TheResident2.jpg

CBS, NBC, ABC e Fox fanno gli ascolti maggiori, portandosi via gran parte degli spettatori. Per quanto riguarda reti più piccole, troviamo The CW con 2,3 milioni di spettatori per The Flash e con 2,1 milioni per Black Lightning.

TNT ha fatto un salto di qualità, o almeno così sembra, con la nuova arrivata The Alienist, per il cui primo episodio di sono sintonizzati 2 milioni di spettatori.

Su FX fa successo un’altra serie di Ryan Murphy, American Crime Story, la cui seconda stagione porta 1,8 milioni di spettatori a settimana.

AmericanCrimeStory

Showtime non ha molto da offrire, ma il suo più grande successo rimane Shameless, appena finita e rinnovata per una nona stagione, con cui la rete raggiunge 1,4 milioni di spettatori.

Freeform arriva molto in fondo alla lista, con la nuova Grown-ish e i suoi 700 mila spettatori. Anche HBO è piuttosto in fondo, con i 500 mila utenti di Divorce e i 400 mila di Crushing.

Le quattro serie che hanno fatto meno ascolti in assoluto sono: Another Period, su Comedy Central (200 mila), Beyond su Freeform (200 mila), Superstition su Syfy (200 mila) e Mosaic, l’ultimo esperimento di HBO, com solo 100 mila spettatori in media a episodio.

Mosaic

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...